Principio di Pareto: I motivi per cui i Traders perdono denaro

Principio di Pareto: I motivi per cui i Traders perdono denaro

Il principio di Pareto rivela i motivi per cui i Traders perdono denaro.
Scopri come evitare questi errori grazie al Timing Trading.

Quando parliamo di numeri, non possiamo non citare il principio di pareto (o legge del 80/20).

Questo principio afferma che la maggior parte degli effetti è dovuta ad un numero ristretto di cause.

Per esempio:

l’80% delle ricchezze è in mano al 20% della popolazione; il 20% dei venditori fa l’80% delle vendite; per treni e aerei l’80% dei ricavi deriva da un 20% di rotte non in perdita; l’80% del deficit sanitario italiano è localizzato in un 20% di ASL sparse sul territorio e potrei andare avanti con altri mille esempi.

Il trading segue alla lettera il principio di Pareto?

Assolutamente si. Qualunque aspetto del trading osserviamo, segue  il principio di pareto e in questo articolo ti farò notare gli aspetti statistici che molto spesso portano in poco tempo il tuo conto trading a zero.

Accurate statistiche affermano che più dell’ 80% dei traders perdono denaro dai mercati finanziari.

Le persone che non hanno mai fatto trading penseranno: “Ma se ci sono così poche possibilità di andare in profitto, come mai la gente si ostina ad aprire conti trading?”

Chi è dentro il mondo dei mercati finanziari da qualche anno sa benissimo che questo dato è tanto giusto quanto sbagliato.

È assolutamente vero che l’ 80% dei conti trading vengono bruciati causando ingenti perdite ai malcapitati, ma è assolutamente doveroso precisare che la maggior parte di quell’ 80%  non ha mai studiato libri di trading, non ha mai frequentato corsi e non ha una strategia testata e profittevole da anni. Sono persone che si lasciano abbindolare dalle pubblicità ingannevoli e cercano semplicemente il guadagno facile, utilizzando il trading più come una scommessa che un vero e proprio lavoro.

Ti  assicuro che se dedichi ogni giorno del tempo allo studio dei mercati finanziari e migliori il tuo autocontrollo psicologico, tra l’ 80% il tuo nome non finisce.

Basta studiare per ottenere ottimi risultati? Assolutamente no, ma comunque ti permette di distaccarti da una buona percentuale di persone che perdono.

C’è da dire però che molte persone non sono in profitto pur conoscendo le migliori tecniche che sono state scoperte.

Vuoi sapere il perché?

Pareto colpisce ancora e rivela che un Trading profittevole è dovuto solo per il 20% da tecnica. Tutto il resto è psicologia.

Se non hai mai fatto trading so benissimo che non ti sembra logico quello che dico, ma ti assicuro che appena aprirai un conto in reale te ne accorgerai e mi darai ragione.

Perché parlo di psicologia in un blog di timing trading?

Il timing trading è l’ unico approccio ai mercati che permette di abbattere completamente gli errori psicologici fin da subito.

Gli errori psicologici spesso sono dovuti dal fattore tempo e anche in questo caso Pareto insegna.

L’ 80% del tempo il mercato non da possibilità di ingresso, ma  solo durante quel 20% abbiamo la possibilità di trovare la giusta operazione.

A livello psicologico, soprattutto all’ inizio, non riusciamo ad aspettare il giusto momento per entrare a mercato e questi errori vanno ad influire pesantemente a fine mese.

Fa parte del nostro inconscio pensare che se stiamo tutto il giorno davanti ai monitor e non abbiamo fatto operazioni avremo perso tempo. A fine giornata scatta una molla che ti fa premere click ed aprirai un operazione che non ha un senso logico secondo le tue strategie. Fino a che il tuo atteggiamento mentale sarà questo, il tuo conto trading vacillerà perennemente tra la salvezza e lo zero.

Risolti questi problemi, sono sicuro che riuscirai ad incrementare i tuoi profitti ogni mese.

Con il trading tradizionale non è facile e posso garantirti che potresti metterci parecchi anni per eliminare buona parte degli errori psicologici.

Detto questo, tutto ha una soluzione ed esiste un modo per eliminare errori psicologici fin dalla tua prima operazione.

Come eliminare errori psicologici in tempi brevissimi, anche se non hai mai fatto operazioni in reale

Fino ad oggi nessuno avrebbe mai potuto confessartelo perché operano tutti in maniera standard.

Aprono i grafici alle 8 del mattino e finiscono di lavorare alle 18.00. Questo approccio ai mercati non è sbagliato, ma esistono modi non standard che ti permettono di ottenere ottimi profitti in tempi davvero molto ridotti.

Partendo dal principio che l’ 80% del tempo il mercato non da chiari segnali operativi, dobbiamo andare a trovare tutti quei momenti in cui il mercato si  “rivela” e ti garantisco che ogni giorno alla stessa ora ci sono possibilità operative.

Chi fa timing trading studia proprio questi orari, andando a creare strategie che permettono di ottimizzare i tempi

Ti faccio un esempio.

Ogni giorno l’ indice francese alle 11 fa una candela oraria verde. Se so che 8 volte su 10 si comporta in questa maniera, non ho bisogno di verificare altro se non l’ ora. Questo è un esempio fatto su un indice che non ho mai verificato, quindi non pensare che ti abbia rivelato una tecnica di timing trading. Ti ho solo fatto capire come funziona e quali vantaggi da.

Grazie al timing trading:

  • non sarai distratto da indicatori che potrebbero darti falsi segnali,
  • non dovrai stare davanti ai monitor tutto il giorno,
  • non cadrai in trappole psicologiche
  • non commetterai tanti altri errori che in questo momento non ti permettono di far decollare il tuo conto trading.

Se oggi avessi la possibilità di eliminare tutto l’ 80% della psicologia Sfrutteresti l’ occasione?

A te la scelta .

Scopri ora come poter sfruttare gli incredibili vantaggi che offre il timing trading (a livello economico e di tempistica).

 Clicca qui, Scopri il Timing Trading e entra nella nostra community Telegram!

P.s.  Ovviamente se hai in mano una tecnica che non funziona a livello statistico, non potrai mai ottenere ottimi risultati.

Le nostre strategie di Timing trading hanno una percentuale di successo sempre superiore al 70%

[Clicca qui per vedere il report della nostra strategia]

The following two tabs change content below.

Alessandro Del Saggio

Trader Indipendente, Formatore e Ricercatore grafico. Fondatore di Foxforex, del Sistema Manhattan e della Community Opzioni Binarie Italia.

Rispondi